LA POSTUROLOGIA CLINICA
REHABLAB & FORMED ECM

La "Postura" umana implica Schemi di Adattamento Anatomici e Fisiologici. La DECODIFICA permette la comprensione di numerosi disturbi funzionali e la loro PREVENZIONE ERGONOMICA. Nella Postura è implicata la Visione, l'Occlusione Dentaria, la Deambulazione, il tipo di Carattere, le cicatrici, le alterazioni viscerali, i disturbi dell'Alimentazione. La Postura inoltre può essere perturbata da afferenze di tipo emozionale e non soltanto direttamente da stimoli Propriocettivi sul corpo. Infatti Psiche e Postura sono due realtá inscindibili. La "mente" gioca un ruolo importante e spesso curioso. Anche lavorando sulle Emozioni miglioriamo la qualita' della vita dei nostri Pazienti.

Alla luce di quanto brevemente esposto, risulta implicito che nella correzione dei disturbi posturali debba intervenire un team di Specialisti che integri le varie competenze: Fisiatra, Odontoiatra, Ortopedico, Oculista, Neurologo, Fisioterapista... Il Corso di Posturologia Clinica permette di apprendere, nelle tre giornate di studio teorico e pratico, i Protocolli globali e distrettuali di Analisi Posturale Integrata e Rimodulazione Neuro-Posturale , che consentono di seguire il paziente mediante una Metodica specifica, per il Ripristino ed il Mantenimento del Benessere.

Durante il Corso si affrontano i temi di Base dell'Analisi Posturale Integrata ,basata sui principali Test Posturologici elencati nel Protocollo, che verrà distribuito a ogni discente, e sulla Rimodulazione Neuro-Posturale.

PRINCIPALI TEMATICHE TRATTATE:

Concetto e descrizione degli Input Posturologici.

Basi neurofisiologiche del Sistema Posturale Fine e dei Processi di Rimodulazione e di Plasticità Neuronale.

Principi di Ergonomia Posturale.

Linee guida per la collaborazione tra tutti i Professionisti che operano sui Recettori Posturali.

Lavoro sulle CATENE MUSCOLARI , sulla Stimolazione Propriocettiva Podalica, sui Diaframmi e sui Bilancieri corporei. Pratica clinica guidata tra i partecipanti.

Valutazione e Rieducazione del Distretto Cranio-Cervico-Mandibolare: valutazione articolare dell'ATM, muscolare, legamentosa (Mappa del Dolore), semeiotica dei rumori ATM, relazioni fisiologiche e patologiche con il distretto craniale, ioideo, scapolare, cervicale.

Linee guida per l'Analisi e la Rimodulazione dei distretti Visuo-Oculomotorio e Vestibolare. Forie, Tropie, Tests di valutazione e rieducazione oculomotoria e vestibolare.

Introduzione all'uso ed interpretazione degli Strumenti dedicati alla Analisi Posturale Integrata: Stabilometria, Baropodometria, Kinesiografia, Elettromiografia, Biofeedback. Teoria, Pratica, esecuzione dei tracciati strumentali, interpretazione.